cropped-4.png

Perfero Caffè

“Era il 1998, due amici aspettavano il loro volo seduti in una caffetteria di un piccolo aeroporto del nord Europa. Tutti e due lavoravano nel mondo dell’Espresso italiano e, servite le due tazzine fumanti, iniziarono a chiacchierare di caffè e della sua Arte. Ognuno, con la sua visione del caffè perfetto, annusava e degustava, sorridendo ma mai soddisfatti. Per anni hanno continuato a coltivare il loro sogno, il capolavoro dell’artigianalità. La ricerca del caffè perfetto ha fatto si che unissero le loro conoscenze, le loro esperienze per dedicarsi con passione alla scelta di origini preziose, tostate secondo la più antica tradizione e servite nella più evoluta delle miscele. Oggi, degustando la loro Miscela, sono andati oltre alla semplice soddisfazione; oggi vogliono condividere la loro passione e la loro sintesi migliore: La miscela Unica Perfero, dedicandola ai bevitori di caffè più esigenti, sicuri del risultato.” Questa la descrizione che introduce Perfero caffè nel nostro sito web. Oggi, dopo undici anni dall’inizio di questa avventura, la parte di cui siamo più orgogliosi è quella che ci ha visti creare, insieme alla cooperativa Shadhilly di Fano, un progetto sostenibile e con una visione di equità sociale che, partendo dalle Marche, ci vede impegnati in progetti legati al caffè in Uganda, India e Guatemala. Un’unione felice.

Il caffè della torrefazione

Perù
Toucan
Victor Human ha una piccola piantagione dove coltiva un’Arabica con un varietale molto particolare, il Geisha. Estremamente costoso è comunque ben giustificato dalla capacità di regalare emozioni uniche. Human ha affinato e perfezionato la lavorazione chiamata Naturale. Il caffè proposto, perfetto nella selezione, ha una intensità aromatica stupefacente, sentori di marmellata di pesche ed albicocca, arancia candita e mandorle prorompono in bocca dopo aver deliziato il naso con sentori di fiori bianchi.
Lasciato raffreddare ricorda un liquore alle erbe. La piantagione si trova nella regione di Junin nella parte centrale del Perù.

Monorigine
Fruttato
Speziato

Proveniente dal Guatemala, regione di Santa Cruz. Con la cooperativa Nueva Esperanza del Bosque, che lo produce, abbiamo la fortuna di partecipare, tramite la cooperativa Shadhilly di Fano, ad un progetto solidale che ha portato a grandi risultati. Sia sul piano della qualità del prodotto, oggetto di numerose prove ed esperimenti, eseguiti in campo che in torrefazione, sia dal punto di vista sociale con il finanziamento delle scuole elementari e medie e di una infermeria con presenza di un medico. Il caffè proposto è un’Arabica, varietale Pache lavorato con il sistema Pulped Natural.  Risulta di ottimo corpo, sentori di frutta a guscio, cioccolata e marmellata di arance. Retrogusto di cioccolato al latte. caffè molto particolare che da ottimi risultati anche in espresso.

Monorigine
Fruttato
Speziato

Proveniente dal Guatemala, regione di Santa Cruz. Con la cooperativa Nueva Esperanza del Bosque, che lo produce, abbiamo la fortuna di partecipare, tramite la cooperativa Shadhilly di Fano, ad un progetto solidale che ha portato a grandi risultati.

Sia sul piano della qualità del prodotto, oggetto di numerose prove ed esperimenti, eseguiti in campo che in torrefazione, sia dal punto di vista sociale con il finanziamento delle scuole elementari e medie e di una infermeria con presenza di un medico.

Il caffè proposto è un’Arabica, varietali Catuai, Pache ed Hibrigo lavorato con il sistema Honey.

Risulta di ottimo corpo, fortemente fruttato e con sentori di marmellata di albicocca. Retrogusto di cioccolato.

Parametro consigliato per la macchina da caffè espresso: macinatura fine.

Monorigine
Fruttato
Floreale

Miscela complessa, di grande spettro aromatico. Vincitrice di diversi premi in Italia e nel mondo. Composta da tre arabiche provenienti da Panama, Malawi e Sumatra. La tostatura media risalta le note fruttate e floreali. Una piacevole e positiva acidità accompagna sentori di agrumi maturi. Differenti varietali provenienti da tre diversi contineni permettono di gustare un caffè che ci porta in un giro del mondo virtuale. Ma lasciando in bocca un gusto unico e concreto. Il Malawi è ottenuto con un sistema “lavato” ed il varietale è un Sl28. Panama ci dona il suo Catuai, anche esso ottenuto con sistema “lavato” ed il Sumatra il suo Typica con sistema di lavorazione semilavato.

 

Monorigine
Fruttato
Floreale

Una miscela di caffè torrefatto ottenuta unendo tre Arabiche con origini di grado Specialty provenienti dal Guatemala, dal Brasile e dall’Indonesia. Il Brasile dalla finca Paraiso, offre due diversi varietali: Mundo Novo e Bourbon. L’ Indonesia, lavorato dai Batak, offre un varietale Typica semilavato. Il Guatemala, proveniente dalla cooperativa Nueva Esperanza del Bosque, dove si trova un nostro piccolo appezzamento coltivato a Geisha, ci offre un caffè lavorato con il sistema Honey, varietali Pache e Catuai. Vincitrice di diversi premi internazionali.

Certificazioni: Biologico

Monorigine
Speziato